Statistica 31 Dicembre 1873


Quadro dimostrativo lo stato delle campagne sul terzo periodo dell’anno agrario 1873
31 dicembre 1873
seminagione del frumento, lino, ed erbaj per il 1874:
la seminagione del frumento si è effettuata in buone condizioni. Così non può dirsi del lino che stante la siccità non si è potuto seminare. Delle erbe primaticcio si è dovuta ritardare per mancanza delle acque autunnali.
         Erbe da sovescio:
La mancanza delle acque al tempo opportuno ha impedito la semina delle erbe da sovescio.
         Epizooie e malattie dei vegetali:
Niuna malattia ha dominato sui bestiami. I vegetabili ne sono andati immuni ad eccezione della crittogama alle viti, che mista alle brine primaverili ha quasi annientato il raccolto.
         Bestiami:
L’annata fu in generale vantaggiosa ai bestiami che diedero guadagni vistosi, che saranno però a tornare più a profitto pei coloni, che dei Proprietari, pei qualcun repentino rovesciamento nei prezzi verrebbe a torre ogni beneficio riportato.
         Lavori autunnali:
Si sono compiuti pressoché per intero nelle migliori e più felici condizioni lavori di cavaticcio delle terre sperticate alla coltura del granturco nel venturo anno.
Notizie sulla superficie del terreno in ettara impiegata a coltura:
specie del prodotto
Superficie coltivata in ettari
Media del raccolto ottenuto in ettolitri per ettari
Vino di 1a qualità
80
21 ettolitri
Vino di 2a qualità
40
10 ettolitri

Nessun commento:

Posta un commento